STORIE
               Dragon Ball
               Dragon Ball Z
               Dragon Ball GT
               Bardack Storia
               Trunks Storia
               Broly Storia
               Goku Gaiden
               INFORMAZIONI
               Akira Toriyama
               Armature

               Bastone Magico

               Date di Morte
               Descrizione Personaggi
               Draghi
               Eta' Personaggi
               Fusion
               Livelli Energetici
               Livelli Saiyan
               Mosse Personaggi
               Nuvola Speedy
               Senzu
               Scouter
               Sfere del Drago
               Z-Sword
               Zenkai Power
               MULTIMEDIA
               Episodi Completi
               IMMAGINI
               Galleria di Immagini

 

 

 

                       

 
 
 
 

 

Untitled Document
Sfere del Drago : La Storia

Gli abitanti di Namecc, un pianeta della Galassia, sono in grado di usare una sorta di arti magiche che permettono ad alcuni di loro di creare "Le sfere del Drago". Queste sono sette e sulla loro superficie appaiono un numero di stelle che variano da uno a sette. All'interno delle sfere è racchiuso un potentissimo drago, che è in grado di esaudire qualsiasi desiderio. Le Sfere del Drago originariamente potevano essere utilizzate unicamente dai Namecciani, ovvero la popolazione più onesta di tutta la Galassia; la leggenda narra infatti, che un utilizzo incontrollato potrebbe causare gravi disastri come aspre e sanguinose guerre. La loro forza è pari a quella del loro costruttore e anche la loro esistenza è strettamente legata a quella del proprio artefattore. Se quest’ultimo dovesse morire le sfere diventerebbero semplici sassi senza alcun valore. Il Drago che all’interno vi è racchiuso può essere invocato solo dopo aver riunito tutte le sfere e pronunziato la formula magica.

Nell'arco di dragonball, compaiono 5 diversi tipi di sfere del drago, in inglese Dragonballs. Ecco a voi le caratteristiche delle diverse sfere.

SFERE DEL DRAGO TERRESTRI
Il drago delle sfere si chiama SHENRON
Una volta raggruppate tutte le sfere, bisogna recitare la seguente formula magica: "Compari, drago Shenron, ed esaudisci il mio desiderio!"
Si può esaudire un solo desiderio alla volta
Dopo aver esaudito il desiderio, le sfere si trasformano in pietre, si disperdono per la terra e tornano normali dopo un anno
Il drago Shenron non può esaudire un desiderio che richieda più potenza di quanta ne abbia il creatore delle sfere
Si può far tornare in vita anche un gruppo di persone, a patto che abbiano caratteristiche in comune
Non si può far tornare in vita qualcuno morto per cause naturali
Non si può far tornare in vita una persona più di una volta

NUOVE SFERE DEL DRAGO CREATE DA DENDE
Il drago delle sfere si chiama SHENRON
Una volta raggruppate tutte le sfere, bisogna recitare la seguente formula magica: "Compari, drago Shenron, ed esaudisci il mio desiderio!"
Si possono esaudire due desideri alla volta
Dopo aver esaudito i desideri, le sfere si trasformano in pietre, si disperdono per la terra e tornano normali dopo un anno
Se invece di due desideri se ne esaudisce uno, si trasformano in pietre ma tornano normali dopo soli 4 mesi
Il drago Shenron non può esaudire un desiderio che richieda più potenza di quanta ne abbia il creatore delle sfere
Si può far tornare in vita anche un gruppo di persone, a patto che abbiano caratteristiche in comune
Non si può far tornare in vita qualcuno morto per cause naturali
Non si può far tornare in vita una persona più di una volta

SFERE DEL DRAGO NAMECCIANE
Il drago delle sfere si chiama POLUNGA
La parola d'ordine per evocare il drago è PORUNGA
I desideri devono essere espressi nel linguaggio namecciano
Si possono esaudire tre desideri alla volta
Dopo aver esaudito il desiderio, le sfere si trasformano in pietre, si disperdono per Namecc e tornano normali dopo un anno namecciano (130 giorni)
Il drago Polunga non può esaudire un desiderio che richieda più potenza di quanta ne abbia il creatore delle sfere
Si può far tornare in vita la stessa persona più volte
Non si può far tornare in vita qualcuno morto per cause naturali
Si può far tornare in vita solo una persona per desiderio

SFERE DEL DRAGO ORIGINARIE
Queste Sfere del Drago vennero costruite dal primo Dio della Terra, e vengono custodite nello stesso Santuario.
Queste, a differenza delle altre, hanno stelle nere e non rosse, e una volta esaudito il desidero non si disperdono per la Terra ma bensì nello spazio.
Altro particolare non indifferente, che le caratterizza dalle altre è che se non vengono riportate sulla Terra entro di un anno questa stessa esplode.
Il drago che viene evocato da queste sfere non è verde come il classico Shen Long, ma è rosso.
Queste sfere vengono usate incosapelvolomente da Pilaf e con questo episodio a inizio la saga del GT.


SFERE DEL DRAGO DALLE STELLE NERE

Le ultime Sfere del Drago che ci vengono presentate sono quelle che danno origine ai Draghi malvagi.
Queste sono contraddistinte da delle visibile incrinature sulla superficie che si sono causate per l'eccessivo e sconsiderato uso che ne è stato fatto.
Il Drago che viene evocato con queste sfere è nero e assume atteggiamenti diversi dagli altri che ci vengono proposti.

 

STATS // visite dal 22/10/06

AIUTACI A FAR CRESCERE IL SITO.
PUOI DONARE ANCHE 0,50 CENTS DI EURO !

 

LINKACI

GuestBOOK...Lascia un tuo messaggio!Anime DBALL Edition...VOTACI,GRAZIE! Anime Edition 100...VOTACI,GRAZIE!
   

 

 

 

Vai alla SEZIONE MULTIMEDIALE Vai alla GALLERIA IMMAGINI Torna alla HOMEPAGE DragonballFOREVER TopMANGA CONTATTA WebMaster VOTACI nella anime100.com VOTACI nella anime100.com Anime DBALL Edition...VOTACI,GRAZIE!